Rossana Molinatti

Arlecchino

I colori del bianco e nero

Avete mai immaginato un Arlecchino in bianco e nero? Beh, io sì! Un Arlecchino triste, direte voi. Nemmeno per sogno: il forte contrasto del bianco e del nero mi aiuta ad esaltare i colori sfavillanti dei coriandoli e delle stelle filanti, immancabili in ogni Carnevale che si rispetti. E poi, non è detto che un Arlecchino a due tinte non possa scatenarsi in salti, capriole e lazzi degni di un Soleri scatenato al servizio dei fatidici due Padroni. 

Quell’Arlecchino bicolore mi ha dato grandissime soddisfazioni, perché è stato ripreso da più giornali, anche negli anni a venire, così come la serigrafia dal quale era stato tratto.

Fare click per ingrandire

1982

DA UN

MIO DISEGNO